Di forte impatto rispetto agli altri eventi dell’estate per lo stretto rapporto che legherà il cinema, la musica e l’arte in generale, al complesso settore della comunicazione e della solidarietà.
Un happening che unirà simbolicamente il mercato globale a quello locale, la tradizione classica all’universo giovanile.
Un evento che sintetizzerà gli obiettivi di comunicazione futuri dell’arte e del costume globale ed in particolare di quello Europeo.

“Ischia Capitale del Cinema Europeo  - Nell’ambito dell' Ischia Global Film & Music Fest 2015” è una rassegna dello spettacolo cinematografico, in particolare, ed artistico-culturale, in generale, in una regione, la Campania, dalle grandi tradizioni cinematografiche, che nell’isola d’Ischia sono legate al commendatore Angelo Rizzoli e al leggendario regista Luchino Visconti. A tali emblematiche personalità l’isola è molto riconoscente al punto da aver dedicato al primo il Museo Angelo Rizzoli, al secondo la  Fondazione Villa La Colombaia.
L’evento contribuisce da anni alla promozione di un turismo di qualità, sollecitando interessi culturali, per il cinema e per tutto ciò che lo circonda.

L’organizzazione di mostre tematiche in palazzi storici (Palazzo Pezzillo) o in giardini botanici (Giardini Ravino); gli incontri di artisti e registi con il pubblico nelle più belle piazze (Piazza del Soccorso di Forio) e suggestivi luoghi dei sei comuni ischitani, o la realizzazione di proiezioni all’aperto (sul mare lungo litorale o nella Piazza Santa Restituta di Lacco Ameno) o nel centro del Comune di Ischia, contribuiscono alla valorizzazione di risorse storiche, architettoniche ed ambientali, che insieme alle più rinomate eccellenze, formano il patrimonio degli attrattori turistici locale.
Il fine culturale della manifestazione sarà coinvolgere importanti realtà europee al fianco del cinema italiano nel vasto mercato artistico, attraverso la massiccia partecipazione dei media.

In questa prospettiva la Regione Campania in generale e l’isola d’Ischia in particolare, si confermeranno sedi strategiche per favorire il rapporto tra le realtà artistiche locali e l’industria dello showbiz europeo; il luogo perfetto per il rilancio dell’industria, dell’artigianato e del commercio al cospetto dei principali operatori dell’informazione e delle tecnologie informatiche europee, veicolando l’attrazione di flussi turistici europei verso il territorio partenopeo. Unitamente al rilancio del cinema italiano ed europeo nel mondo, il fine della manifestazione è quello di accrescere la notorietà dell'Isola di Ischia, i suoi molteplici “Itinerari” e le sue eccelenze enogastroniche, coinvolgendo direttamente o indirettamente, ambasciatori delle realtà positive turistiche di Ischia e della Regione Campania nel mondo. Con l'obiettivo di diffondere il gusto e la cucina campana nel mondo, unita alla valorizzazione dell'inestimabile patrimonio del termalismo, la manifestazione confermare l’isola di Ischia e l’intera Regione Campania sul mercato nazionale ed europeo, come prodotti turistico-culturali e sedi di grandi eventi di eco mondiale.
 www.incampania.com